Materiali dal Brasile: Stato di Bahia
 ::Luglio 2004::

ILHÉUS

Le rodoviárie (stazioni degli autobus) sono dei veri e propri "complessi commerciali" con ristoranti, uffici telefonici, sanitarios (bagni), deposito bagagli e le biglietterie delle varie compagnie di autobus. Il servizio dei trasporti su strada in Brasile è efficiente, puntuale e confortevole ed è estremamente economico. In linea di massima si può scegliere tra gli autobus executivo, senza soste intermedie per i tratti a lunga percorrenza, e quelli comum che fanno tutte le fermate.
Per raggiungere Ilhéus da Salvador, con l'executivo della compagnia Águia Branca, dotata di comodi sedili reclinabili, sanitario e aria condizionata sparata al massimo, (59 R$ - 17 €) si impiegano circa 7 ore.
Ilhéus esercita il fascino del mito nell'immaginario di chi ha amato i romanzi di Jorge Amado, il più grande scrittore romantico brasiliano, che vi trascorse la sua giovinezza. Il piccolo centro coloniale, dove l'abitazione del romanziere è stata restaurata e trasformata in Casa de Cultura, è caratteristico ed ha alcuni edifici singolari, come il Palazzo della Prefeitura. La notte si anima con feste frequenti in piazza della Cattedrale e lungo il litorale si susseguono belle spiagge, specialmente in direzione sud, dove, nella bella località di Olivença, ci si può immergere nei ritmi del forró (musica popolare del Nordeste). Qui si può alloggiare nella Fazenda Tororomba, un posto immerso nel verde dove, contrattando in bassa stagione, si spendono 50 R$ (14 €) per un chalè piuttosto spartano e umido, ma sicuramente fuori del comune: nel prezzo è inclusa la rana, che staziona nel bagno!
Ad Ilhéus, invece, la pousada più confortevole, fornita di piccoli appartamenti con terrazzo fronte mare, è la Pousada Encontro das Aquas (60 R$ - 17 € per il casado), un posto davvero bellissimo.
Lungo tutto questo tratto di costa si mangia prevalentemente la moqueca de peixe (pesce) e de camarão (gamberetti), stile di cucina tipica baiana i cui ingredienti base sono l'olio di dendê e il latte di cocco, e, se si è stanchi di confusione, musica assordante e moqueca tutti i giorni, la sera si può andare al Restaurante Sheik, che si trova in una splendida posizione panoramica. Oltre al pesce (50 R$ in due - circa 14 €) propone buon cibo arabo.Spesso capita che i brasiliani não tem troco (non hanno il resto), ma nel caso dello Sheik, piuttosto che proporre un arrotondamento per eccesso del conto, è capitato che abbiano rinunciato a 3 R$ (quasi 1 €) rimandando il saldo alla prossima volta! E anche questo sono i brasiliani di Bahia, veramente poco avidi e niente affatto assetati di denaro!

 


Questo/a opera pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
| Policy privacy |