Materiali da Arabia Saudita


::Luglio 2008::

Informazioni pratiche - Arabia Saudita

Come arrivare Voli diretti Saudi Arabian Airlines da Milano Malpensa o da Roma Fiumicino con destinazione Jeddah.

Dogana e documenti All'aeroporto internazionale di Jeddah é prassi consolidata il controllo dei bagagli. La franchigia bagaglio é di 30 chilogrammi. Per l'eccedenza si paga in aeroporto. E' rigorosamente vietata l'importazione di alcolici. Il traffico illecito di stupefacenti e il possesso non autorizzato di medicinali antidepressivi prevedono in Arabia Saudita la condanna alla pena capitale. Il passaporto deve avere validità di almeno sei mesi oltre la data di fine viaggio e non deve contenere visti di Israele

Update estate 2010:
DONNE: Il visto viene rilasciato unicamente alle donne sposate che viaggiano accompagnate dal marito sia in andata che ritorno, indipendentemente dall'età della signora iscritta al viaggio. Per ottenimento visto è necessario fornire certificato di matrimonio in carta semplice (rilasciato dal Comune) da allegare ai passaporti. Sul modulo richiesta va indicato lo stesso indirizzo di residenza del marito.

Valuta L'unica valuta in circolazione é il Riyal, moneta nazionale saudita (cambio luglio 2008 1 Euro = 5,8 Riyal).

Telefono La rete GSM copre alcune zone di Jeddah. Non funziona in barca a ridosso dei siti d'immersione.

Clima Tra giugno e ottobre il clima é caldo e umido. Sulle coste del Mar Rosso Saudita venti costanti, a volte torridi, venti del deserto. Tra ottobre e maggio l'aria é più secca e le temperature leggermente più basse.

Lingua La lingua ufficiale é l'arabo. Diffuso l'inglese. Poche parole nell'idioma nazionale possono aiutare a stabilire un contatto e saranno molto gradite. Salam Alekum per salutare, Shukran per dire "grazie", Afuan per dire "prego"!

Fuso orario L'Arabia Saudita è due ore avanti rispetto all'Italia, un'ora quando in Italia é in vigore l'ora legale.

Crociera subacquea I periodi migliori per le immersioni a Yanbu sono la nostra primavera e il nostro autunno, quando gli avvistamenti dei pesci pelagici e degli squali sono più facili grazie alla temperatura dell'acqua più bassa e alle correnti. Durante i mesi estivi (giugno, luglio e agosto) il mare caldo (28° - 30° costanti) spinge gli squali a profondità proibitive, offrendo in compenso la possibilità di incontri altrettanto affascinanti (tartarughe, cernie, barracuda, murene, razze).

Mance Sempre molto gradite le mance da consegnare all'equipaggio della barca. 25 Euro a testa circa.

Cucina Tra le specialità locali, da assaggiare l'"Umm Ali" (letteralmente "Mamma di Alì"), un dolce arabo fatto con il pane, il latte, le uvette, il cocco e servito caldo.

Costume e società L'Arabia Saudita é una monarchia wahabita. La religione islamica impone ai visitatori stranieri la stretta osservanza di ferree regole comportamentali. Le donne devono indossare l'abaja (abito lungo, nero e ampio che non aderisca alle forme) e l'hejab (il velo che copre la testa) per essere ammesse in città. E' consigliato evitare di scattare fotografie in luoghi pubblici e a persone. Gli uffici governativi e amministrativi sono chiusi il venerdì. Tatto e discrezione sono l'atteggiamento da assumere ovunque.

Questo/a opera pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. | info@ | Disclamer | Policy privacy |